Finzione e umanità

Perché una sessione aperta sulla finzione?

Perché spesso nella menzogna si ritrova già che si desidera e ho notato che nelle sessioni di psicodramma, nel fingere di essere un’altra persona spesso si ritrova la verità su se stessi.

Dopodomani vi aspetto alla sessione aperta di Psicodramma presso l’Associazione PuntoUno in via Faruffini 6, dalle 20 alle 23.

Per iscrivervi scrivete a: info@annalisacorbo.net

Lettura consigliata: “Mentire” di Luigi Anolli – Il Mulino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...